Come scegliere un materasso per letto?

Scegliere un materasso per letto sembrerebbe semplice ma in realtà ci sono diverse cose da valutare prima di procedere all’acquisto di un prodotto dal quale deriva la salute del proprio corpo e la qualità del sonno.

Sul mercato sono disponibili vari prodotti, e allora ad una persona con poca esperienza risulterebbe piuttosto complicato potersi orientare secondo i personali gusti, le proprie esigenze e necessità. Qui www.materassisulweb.it una guida molto utile a riguardo.

I materassi a molle.

Prima di scegliere quale materasso per letto acquistare è bene fare una buona analisi delle caratteristiche di ciascun tipo di materasso che ci sono in commercio, dei pro e i contro di ciascuna tipologia, così da poter avere le idee chiare su quale materasso poter scegliere in base alle proprie caratteristiche fisiche, ma a seconda anche della propria età e tutte le varie variabili che potrebbero influenzare la scelta.

Per quanto riguarda i materassi a molle i punti a favore sono caratterizzati dai vari gradi di rigidità e morbidezza, da un’equa distribuzione del peso corporeo, dalla traspirazione e dalla circolazione d’aria anti-umidità, nonchè dall’elasticità, dall’ottimo rapporto qualità-prezzo.
I punti a sfavore invece sono dati dalla mancata idoneità per persone allergiche, ed è bene diffidare dei modelli eccessivamente economici.
Attualmente,  i materassi a molle sono i prodotti maggiormente venduti ed apprezzati da gran parte dei consumatori, perchè oltre ad essere comodi ed accoglienti godono pure di un rapporto qualità-prezzo molto conveniente, con la possibilità di comprare un prodotto di fascia alta ad un prezzo in media minore rispetto ad altri tipi di materasso.

Oggi, l’evoluta versione presente sul mercato è detta materasso a molle insacchettate oppure materasso a molle indipendenti, dove appunto le molle sono separate fra di loro e depositate in un sacchetto così da garantire un supporto migliore a differenza dei classici materassi a molle, ed avere quindi un allineamento di colonna vertebrale corretto.

Per questa tipologia di materasso per letto, particolare rilevanza è assunta per poter assicurare la qualità del prodotto dal quantitativo di molle che sono presenti nel materasso, che dovranno essere da un minimo di 500 ad un massimo di 1500 circa per avere l’adeguato supporto: dunque sarà bene diffidare da quei modelli che hanno un numero di molle minore che sono indice di scarsa qualità del prodotto, invece in commercio ci sono modelli con un numero di molle pure superiore, fino a 7000, ma la sostanziale qualità non si differisce di tanto. Occorrono difatti,  1500-1600 molle indipendenti per poter avere il sostegno occorrente per la schiena, il bacino e le articolazioni.